INFO

La Strato Dischi è una non etichetta, contenitore per archivi discografici
La Strato Dischi è uno studio di registrazione
La Strato Dischi realizza ciò in cui crede
La Strato Dischi condivide sulla rete le sue realizzazioni in Creative Commons

ZERO BADGET + CONDIVISIONE

Net/Not Label
La Strato Dischi nasce nel 2003 dalla volontà (di Fabio Pieri e Fabio Chaintini) di realizzare musica e usare la rete per la sua massima e gratuita condivisione. E sulla condivisione delle idee con i “suoi” gruppi fonda l'essenza della sua comunità. Per questo, da un lato la Strato Dischi è una netlabel, ma dall'altro è una notlabel, perché sovverte e scompone il concetto tradizionale di etichetta discografica, per diventare un punto d'incontro e un luogo dedicato alla musica e ai suoni senza secondi fini e senza compromessi.
Sin dalle primissime (non)produzioni l'elemento in controtendenza (laddove l'idea di molti è stata quella di caratterizzarsi in termini di genere) è stato quello dell'ecletticità: realizzare la musica più diversa, ma con il comune denominatore della ricerca in termini di qualità tecnica e di approccio.
Strato Dischi promuove ciò che le piace, ciò in cui crede, e che ritiene in linea con le idee di fondo della notlabel: zero budget e libera condivisione della musica.


SubStrato
Ciò su cui si fonda il lavoro della Strato Dischi e che la notlabel chiede di accettare come condizioni a chi intende entrare a far parte della comunità:
la Strato Dischi realizza i brani dell'artista a proprie spese, principalmente presso il suo studio di registrazione e con i suoi tecnici di registrazione, postproduzione, masterizzazione;
l’artista si impegna a pubblicare, per il tramite della SD, la sua opera con una licenza di tipo Creative Commons, Some Rights Reserved, che non ne consente usi commerciali da parte di terzi;
la Strato Dischi resta proprietaria del master di registrazione del disco prodotto.


Strato Dischi Notlabel people
Fabio Chiantini: founder, producer, engineer, arranger, musician
Fabio Pieri: founder, producer, engineer, arranger, musician, web editor
Riccardo Cocozza: producer, engineer, arranger, musician
Elisa Camurati: translator

Nessun commento:

Posta un commento